Come si ottiene il risparmio energetico?

L’utilizzo dei pannelli adiabatici di raffreddamento Smart cooling™” di Blue Energy consente di ridurre notevolmente la temperatura dell’aria, che entra nel sistema di condizionamento e di raffreddamento. Conseguentemente quando fa caldo il sistema consuma la potenza in quantitativi considerevolmente più bassi per il raffreddamento fino a una temperatura prestabilita.

Distribuzione del consumo di energia, pannello adiabatico (evaporativo)

Riportiamo un esempio cencernente Schneider Electric – uno dei nostri clienti – in qual modo si ottiene il risparmio dei soldi.

Ogni produttore dei sistemi di condizionamento e di raffreddamento fornisce informazioni sull’efficienza di funzionamento dei loro sistemi. Queste informazioni sono riportate nelle tabelle standardizzate nelle quali viene indicato quanta capacità di raffreddamento (kW/h) può essere prodotta dal sistema in presenza di certe  temperature esterne dell’aria e quanta energia elettrica (kW/h) consuma per questo. Indipendentemente dal produttore sussiste un legame reciproco – più alta è la temperatura esterna dell’aria che entra nel sistema di condizionamento, più elevata è la necessità di capacità di raffreddamento. Di conseguenza, maggiore è il consumo di energia elettrica.

Sotto sono riportati la capacità di raffreddamento necessaria e il consumo di energia elettrica quando fa caldo, prima e dopo l’utilizzo dei pannelli adiabatici di raffreddamento Smart cooling™” di BlueEnergy riportando un esempio del sistema di condizionamento e raffreddamento di SchneiderElectric.

Analizziamo i dati del sistema di condizionamento YCAS 0475EB (nella tabella evidenziata con una linea orizzontale rossa) in presenza delle temperature esterne dell’aria di 25 e 40°C. Consultando i dati della tabella, otteniamo gli indici di capacità di raffreddamento e di consumo di energia elettrica quanto segue:

T= 25°C, N(capacità di raffreddamento) = 507 kW/h; N(energia elettrica) = 104,3 kW/h

T= 40°C, N(capacità di raffreddamento) = 418 kW/h; N(energia elettrica) = 149,2 kW/h

Grazie all’utilizzo del pannello adiabatico di raffredamento Smart cooling™” di BlueEnergy la temperatura dell’aria che entra nel sistema di condizionamento e  raffreddamento SchneiderElectric, è stata ridotta a 25°C. In base ai dati, riportati nella tabella del produttore, sono stati ottenuti gli indici quanto segue:

La possibilità di produrre di 89 kW/h (circa del 20%) di più della capacità di raffreddamento, calcolavo N(T, 25°C – T, 40°C)

e % N(T, 40°C – T, 25°C ) /N(T, 40°C)

Risparmio del consumo di energia elettrica 44,9 kW/h (circa 30%), calcolavo in modo identico N(T, 20°C – T, 38°C ) e % N(T, 40°C – T, 25°C) /N(T, 40°C)

capacità di raffreddamento e il consumo energetico, pannello adiabatico (evaporativo)

Con l’installazione del panello adiabatico di raffreddamento Blue Energy Smart cooling™”, si risolve il problema relativo all’insufficienza della capacità di raffreddamento e si ottiene un risparmio considerevole dovuto alla riduzione del consumo di energia elettrica. Nel nostro esempio dopo l’installazione del sistema adiabatico di raffreddamento Schneider Electric ogni ora dà un risparmio di 44,9 kW/h. Al giorno 359,2 kW/h e al mese 7 184 kW/h.

Contattate i nostri tecnici per sapere quale risparmio potete avere, installando il panello adiabatico di raffreddamento Smart cooling™” di Blue Energy.

Ottenere un’offerta

 

  • La tecnologia è stata riconosciuta da tutti i produttori leader:

    york trane rhoss quay logo_guntner logo_al daikin carrier airwell lennox

  • Per contattarci:

    Si prega di compilare questo modulo

    Azienda*:

    Nome*:

    E-mail*:

    Telefono:

    Commento:

  • Opuscolo dei nostri prodotti

    brochure

    Email*

  • Ricerche scientifiche dimostranti l’efficienza del prodotto

    Qui può leggere informazioni relative ad alcune ricerche scientifiche sulle possibilità di raffreddamento adiabatico e ai risultati ottenuti con questo metodo efficace.

    Studio dell’Università Politecnica di Hong Kong sull’Applicazione della Nebbia Acquosa di Preraffreddamento nei Refrigeratori (Chiller) raffreddati ad aria.

    Scaricare
    Rapporto ufficiale delle imprese di pubblici servizi di Colorado Springs sul Preraffreddamento

    Scaricare

  • Guardate qui per vedere come Facebook utilizza questa tecnologia per il raffreddamento del suo Centro dati

  • Rassegna dei nostri clienti e gli studi di casi

    global_partnerSchneieder Electric logo

    Prodotti per Lexel Fabrika
    Risultati: Consumo energetico ridotto del 31%, capacità di raffreddamento aumentata del 22%
    ROI (ritorno sugli investimenti) = 7 mesi

    Per saperne di più…

    global_partner

    PMI-logo

    Prodotti per la fabbrica della Philip Morris, Intertaba, Italia
    Risultato: Consumo energetico ridotto del 37%, capacità di raffreddamento aumentata del 35%
    ROI = 5 mesi

    Per saperne di più…

  • Contatto

     

    Export Manager: Ugis Ava
    Cell Phone: +371 2000 9349
    E-mail: export@blue-energy.us
    Skype: ava.ugis1
    Blue Energy International, LLC
    Registration #LV40103333303
    Ikšķiles Street 4
    Ogre, LV5001
    Latvia